sabato 10 settembre 2016

Lazio: opportunità di impiego per le donne con il contratto di ricollocazione

La regione Lazio ha emanato un avviso pubblico che offre una nuova opportunità alle donne rimaste senza lavoro, aventi almeno un figlio a carico di età inferiore ai 7 anni, con il contratto di ricollocazione


Può beneficiare degli interventi un numero massimo di 500 donne; le interessate potranno presentare la propria domanda a partire dalle h. 10 del 26 settembre fino alle h. 12 del 20 dicembre 2016.

Per partecipare, le candidate devono essere: in cerca di occupazione (ai sensi della Circolare n. 34/2015 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali), disoccupate alla data di registrazione e alla data della presa in carico con rilascio della DID (ai sensi dell’art. 19, D.lsg 150/2015); con almeno un figlio di età inferiore a 6 anni e 364 giorni alla data della registrazione; residenti nel Lazio (incluse donne con cittadinanza non comunitaria in possesso di regolare permesso di soggiorno). 

Il Contratto di ricollocazione mette al centro la donna da ricollocare, per la quale devono essere costruiti percorsi di politica attiva per facilitare il match tra domanda e offerta di lavoro. A tal fine, è stato definito uno specifico percorso a seconda delle competenze e del profilo della persona e del fabbisogno delle imprese. Inoltre, per venire incontro alle esigenze di welfare familiare cui le donne sono impegnate per sopperire ai bisogni cui il sistema delle politiche di conciliazione non riesce a dare risposte, l’intervento prevede un bonus di conciliazione per favorire la partecipazione attiva alle attività previste dal percorso di ricollocazione. 
Vedi anche l’Avviso pubblico “Candidatura per i servizi del Contratto di ricollocazione per le donne con figli minori di cui alla Determinazione dirigenziale G07099 del 22/06/2016” [qui il testo completo].

Per altre info o per chiedere chiarimenti scrivere a: contrattoricollocazione@regione.lazio.it; le domande più frequenti saranno trasformate in FAQ e pubblicate sul sito Porta Lavoro della Regione.

1 commento:

  1. Hai bisogno di un prestito privato?
    OFFERTA DI PRESTITO E AIUTO FINANZIARIO PER LE PERSONE IN NECESSITÀ DI SOLDI. Per informazioni recapiti via mail a questo indirizzo:

    prestitovostro@gmail.com

    Distinti saluti














































































    Hai bisogno di un prestito privato?
    OFFERTA DI PRESTITO E AIUTO FINANZIARIO PER LE PERSONE IN NECESSITÀ DI SOLDI. Per informazioni recapiti via mail a questo indirizzo:

    prestitovostro@gmail.com

    Distinti saluti

    RispondiElimina